Pro Loco Par Narêt

Slideshow Image Slideshow Image Slideshow Image Slideshow Image

Login Form

Festa del Perdon 2019

Martignacco

Nogaredo di Prato

A Nogaredo di Prato, frazione del comune di Martignacco, sono iniziati i preparativi della Festa del Perdon. Nei due fine settimana dal 23 agosto al 1° settembre, piazza San Martino sarà animata dagli eventi musicali e non solo, con pietanze tradizionali, ottima birra e vini selezionati. In occasione della sagra l’intera piazza, fontana compresa, sarà coperta da un tendone, proteggendo i festeggiamenti dalle tipiche piogge di fine agosto. Le associazioni che partecipano alla realizzazione della festa sono la Pro Loco Par Naret, la Filarmonica “Leonardo Linda”, il circolo Dinsi une Man, la Parrocchia di San Martino e San Quirino di Nogaredo di Prato e Faugnacco. I volontari di queste associazioni, a partire dalle 19.00 apriranno le cucine, offrendo i piatti tradizionali delle sagre friulane. Una particolarità della Festa del Perdon è che le pietanze vengono servite con posate, piatti e bicchieri lavabili, rinunciando totalmente all’utilizzo degli imballaggi usa e getta. Grazie alla scelta di ridurre al minimo l’impatto ambientale, la Festa del Perdon si è guadagnata il marchio “Ecofesta” che contraddistingue le sagre più virtuose e sostenibili.

Ogni serata sarà accompagnata da intrattenimento musicale: il 23 agosto suoneranno Alvio ed Elena, il 24 agosto Moreno, il 25 agosto ci sarà la messa solenne con la processione della Statua della Madonna, dalle ore 16.00 i giochi in piazza con il LUDOBUS e alle ore 20:45 ci sarà il concerto del Perdon con cui la Filarmonica Leonardo Linda celebra la sua fondazione avvenuta nel 1855. Il 29 agosto ci sarà la cena paesana (su prenotazione entro il 24 agosto) e la premiazione del concorso di spaventapasseri “ecologici”

L’intrattenimento musicale continuerà Il 30 agosto con Franco alla fisarmonica, Il 31 agosto con Dario Zampa ed in fine Il 1° settembre, dopo Il gruppo di stajare e canti tradizionali “LGB”, ci sarà l’estrazione della lotteria alle 23.00.